Università del Salento

Collegamenti ai contenuti della pagina:
unisalento-theme-il-contenuto-pagina
Il menu di navigazione
Motore di ricerca
Area Riservata
Accessibilità






unisalento-theme-contenuto-della-pagina [Inizio pagina]

 

CdL in Management delle Organizzazioni Turistiche - L15
(ex Manager del Turismo)

Il Corso di Studio in Management delle organizzazioni turistiche, fino all’a.a. 2021/2022 denominato “Manager del Turismo”, è stato istituito con D.M. 270 nell’anno 2017 (rif. parere favorevole del Comitato regionale di Coordinamento del 23/01/2017). Nel 2020 è stato avviato un processo di miglioramento delle denominazioni di alcuni insegnamenti di questo corso di studio, in maniera tale da rendere le stesse denominazioni auto-esplicative rispetto ai contenuti degli stessi insegnamenti. Tale processo si è concluso con l’aggiornamento dell’offerta formativa erogata e programmata nel 2021. Nell’anno 2022 e’ stata proposta una modifica di ordinamento (rif. Delibera del Consiglio di Dipartimento n. 5 del 20/01/2022) che prevede l’introduzione di laboratori con le imprese ed il cambio di denominazione del corso in “Management delle organizzazioni turistiche”.

Il Corso in Management delle organizzazioni turistiche intende rispondere ai fabbisogni formativi emergenti nel settore turistico in relazione alle attuali dinamiche ed esigenze di sviluppo e competitività, come peraltro evidenziato dai principali stakeholder del partenariato economico-sociale di immediato riferimento pugliese. Proprio la Puglia, in considerazione delle recenti e positive dinamiche di sviluppo turistico territoriale, anche in controtendenza rispetto a quelle nazionali, rappresenta un laboratorio di rilevante importanza sia per raccogliere le istanze formative emergenti sia per sperimentare nuovi percorsi formativi e figure professionali coinvolgendo gli studenti in attività di learning by doing con la collaborazione in chiave transdisciplinare di imprese e professionisti.

La figura dell’esperto in Management delle organizzazioni turistiche si propone di rispondere alle esigenze di professionalità di medio-alto livello che attualmente (e in futuro) il mercato turistico esprime, in relazione alle competenze legate alla gestione delle destinazioni e delle esperienze da far vivere al turista, oltre che della massimizzazione dell'impatto della spesa turistica sulle altre filiere produttive delle economie locali.
Nello specifico il corso si propone di formare le seguenti figure professionali: Esperto in organizzazione e gestione della filiera turistica; Organizzatore/agente di servizi turistici incoming e di eventi; Animatore del turismo culturale ed esperto in turismo esperienziale, che sono preposte alle fasi di programmazione, costruzione, promozione e commercializzazione di prodotti turistici in grado di far incontrare le aspettative dei turisti con le caratteristiche del territorio secondo un approccio tailor-made.
Il CdS è caratterizzato da un percorso formativo triennale, declinato per aree disciplinari finalizzate alla formazione delle suddette figure professionali, con un bagaglio di conoscenze teoriche (in termini di contenuti, metodi e strumenti) proprie delle diverse discipline previste, nonché delle capacita? di applicare tali conoscenze in modo polivalente nelle imprese e nelle amministrazioni attive nel settore.

In particolare, il percorso formativo è articolato in lezioni, seminari, discussione di casi di studio, nelle seguenti aree disciplinari:

  • economiche, statistiche, giuridiche, aziendali e dell’organizzazione dei servizi turistici;
  • antropologiche, psico-sociali, territoriali;
  • storico-artistiche;
  • linguistiche.

 

L’offerta didattica è altresì valorizzata da altre attività formative (tirocini e mobilità) e da iniziative (giornate di studio, convegni internazionali) che contribuiscono a consolidare le competenze acquisite. Inoltre, le competenze nelle suddette aree disciplinari sono corroborate dalle esperienze che potranno essere maturate all’interno di un laboratorio con le imprese nell’ambito del quale gli imprenditori presenteranno e affronteranno alcune problematiche reali e specifiche del settore di appartenenza.

Il CdS in Management delle organizzazioni turistiche è stato progettato per costituire l’ottimale base formativa del corso di laurea magistrale in Gestione delle attività turistiche e culturali (LM-49), coerentemente con la vocazione turistica del territorio di immediato riferimento con il sostegno delle parti sociali (Camera di Commercio, Confindustria, Confcommercio di Lecce, Confartigianato, APT e altri).

 

Scheda del Corso


Data ultimo aggiornamento: 25.07.2022